fbpx

Disturbi di personalità

Home » Adulti » Disturbi di personalità

Psicologia e Psicoterapia

Disturbi di personalità

Che cos’è?

Per personalità si intende comunemente il carattere di una persona e pertanto quei modi propri di pensare e di comportarsi con gli altri. Si parla in senso clinico di Disturbo di Personalità quando la relazione con gli altri diventa origine di intensa sofferenza e inadeguatezza, di conflitti o isolamento, di eccessiva impulsività o rimuginio. Le emozioni sono vissute generalmente in maniera troppo intensa o comunque sregolata.

 

Come ti aiutiamo?

La psicoterapia, spesso integrata da una terapia farmacologica nei casi più gravi, si rivela quello spazio di relazione utile a esplicitare le principali modalità di comportamento e di pensiero nel tentativo di renderle più funzionali al rapporto con gli altri, a riconoscere e affrontare meglio le proprie emozioni spesso esageratamente trattenute o al contrario oltremodo espresse e infine riconsiderare un nuovo modo di stare con sé stessi e con gli altri.

 

 

Approfondimenti

Il DSM5 (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, APA 2013) classifica i disturbi di personalità nel seguente modo, rappresentato con una sintesi descrittiva estremamente esemplificata.

 

Cluster A

  • Disturbo Paranoide di Personalità
  • Disturbo Schizoide di Personalità
  • Disturbo Schizotipico di Personalità

Condotte comportamentali tipiche di questo cluster sono di tipo bizzarro o eccentrico. Questi disturbi hanno come tratto identificativo un forte disagio negli ambienti sociali e un pensiero distorto in merito alla realtà. Il paranoide pensa generalmente che gli altri lo stiano danneggiando, lo schizotipico pensa che gli altri non lo apprezzino sufficientemente, lo schizoide che gli altri sono sempre cattivi.

 

Cluster B

  • Disturbo Borderline di Personalità
  • Disturbo Narcisistico di Personalità
  • Disturbo Istrionico di Personalità
  • Disturbo Antisociale di Personalità

Condotte di comportamento tipiche di questo cluster sono drammatiche, teatrali, eccessivamente sregolate a livello emotivo e comportamentale. È presente una grave difficoltà nel controllo degli impulsi.

 

Cluster C

  • Disturbo Evitante di Personalità
  • Disturbo Dipendente di Personalità
  • Disturbo Ossessivo-compulsivo di Personalità

Il comportamento delle persone con questi disturbi di personalità è caratterizzato da tratti ansiosi o da comportamenti inibiti. Questi disturbi comportano in particolare ansia elevata, inibizione sociale, sentimenti di grane inadeguatezza, ipersensibilità alle valutazioni negative.

 

Come contattarci?

Chiama a Trento o Milano, altrimenti vai alla pagina contatti.
Tel (TN): 0461 1860749
Tel (MI): 349 1250498