depressione nei bambini Depressione nei bambini

Home » Infanzia e Adolescenza » Depressione in età evolutiva

 

Depressione in età evolutiva

Che cos’è?

La depressione in età evolutiva determina una significativa compromissione funzionale, influenzando sviluppo sociale, cognitivo ed emotivo. Tipici sentimenti della depressione nei bambini o negli adolescenti sono la tristezza o l’irritabilità, il senso di inadeguatezza e inferiorità, la paura di non essere amati, la sensazione di esclusione dal gruppo, il senso di colpa e di vergogna, l’incapacità di esprimere e modulare l’aggressività.

Tipici sintomi nei bambini riguardano alterazioni del sonno e dell’alimentazione, disturbi psicosomatici,  difficoltà scolastiche, alterazioni motorie e comportamentali (scarsa voglia di giocare e di avere relazioni sociali, aggressività, giochi caratterizzati da contenuti di dolore e morte, ansia da separazione, ideazione suicidaria e tentativi di suicidio, preoccupazioni per l’aspetto fisico, comportamenti antisociali, abuso di alcool o droghe, sintomi psicotici).

 

Come ti aiutiamo?

Lo psicologo e psicoterapeuta, attraverso la raccolta delle informazioni dai genitori, l’osservazione, i colloqui clinici ed eventuali test, valuta la presenza ed eventualmente la gravità di tali sintomi, per formulare una diagnosi accurata. Dopodiché procede ad indicare il tipo di intervento più adeguato (psicoterapia, supporto genitoriale, ecc..) in favore di un maggiore benessere psico-fisico.

Siamo presenti a Trento, Rovereto e Milano, offriamo anche consulenze online!

Open chat
Scrivici su WhatsApp!