Disturbo dello spettro dell'autismo Disturbo dello spettro dell’autismo

Home » Infanzia e Adolescenza » Disturbo dello spettro autistico

Disturbo dello spettro dell’autismo

Che cos’è?
Il Disturbo dello Spettro dell’Autismo è caratterizzato da deficit persistenti e costanti della comunicazione e dell’interazione sociale in molteplici contesti, compresi deficit della reciprocità sociale, della comunicazione non verbale e delle abilità di sviluppare, mantenere e comprendere le relazioni interpersonali. Inoltre, è contraddistinto da un repertorio di comportamenti, interessi o attività limitato e ripetitivo. Queste caratteristiche determinano una limitazione del funzionamento quotidiano in ambito sociale, lavorativo o in altre aree importanti della vita, a seconda del livello di gravità del disturbo.
 
Come ti aiutiamo?
La nostra equipe multidisciplinare è in grado di svolgere accurate e approfondite valutazioni diagnostiche nel caso di sospetto autismo. L’individuazione e quindi l’intervento precoce sono infatti determinanti per poter garantire al bambino lo sviluppo migliore possibile. Nel nostro studio utilizziamo test diagnostici considerati gold standard dalla comunità scientifica internazionale come ad esempio il test ADOS-2 (Autism Diagnostic Observation Schedule-Second Edition) e costruiamo un profilo di funzionamento che mette in evidenza punti di forza e le difficoltà del paziente con lo scopo di progettare un adeguato trattamento ambulatoriale, famigliare ed eventualmente domiciliare.
L’intervento può includere la Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva (TNPEE), interventi psicoeducazionali con i genitori e gli insegnanti, la logopedia, l’attuazione di specifici protocolli cognitivo-comportamentali fino anche alla consulenza neuropsichiatrica.

Presso le nostre sedi di Trento, Milano e Rovereto siamo in grado di garantire tutti i servizi necessari per una presa in carico completa dei pazienti con sospetto o con diagnosi di autismo.

Scrivici su WhatsApp!