fbpx

disturbi alimentari trento Disturbi del comportamento alimentare

Home » Adulti » Disturbi del comportamento alimentare

Psicologia e Psicoterapia

Disturbi del comportamento alimentare

Che cos’è?

Quando l’alimentazione diviene eccessivamente restrittiva o al contrario oltremodo impulsiva e la mente si trova, per la maggior parte del tempo della giornata, orientata al pensiero e al controllo del peso o del cibo si parla di disturbo del comportamento alimentare (DCA) o meglio, oggi si parla di Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, che includono anoressia e bulimia, binge eating disorder, pica, disturbo da ruminazione e disturbo evitante/restrittivo.

In questi disturbi possono essere presenti comportamenti come fare tanto sport, provocarsi vomito, evitare i momenti di pasto con gli altri. I sentimenti riferiti sono spesso di vuoto, di non accettazione del proprio corpo, di non sentirsi capiti e accettati.

 

Come ti aiutiamo?

La psicoterapia, eventualmente integrata ad un percorso con un nutrizionista o con un trattamento psicofarmacologico, si rivela il trattamento privilegiato anche se chiedere aiuto in questi casi può essere molto difficile perché si tende a voler arrangiarsi e a non chiedere aiuto. Il complicato rapporto con il cibo appare il miglior modo possibile per sentirsi adeguati agli occhi degli altri, oltre che per allontanare emozioni negative e i propri bisogni psicologici non soddisfatti. Insieme al terapeuta si può cercare di rendere questi ultimi via via più espliciti e legittimarli, riconsiderare la volontà di controllo oppure orientarla verso qualcosa di nuovo e di diverso.

Come contattarci?

Chiama a Trento o Milano, altrimenti vai alla pagina contatti.
Tel (TN): 0461 416245
Tel (MI): 349 1250498